Pubblicazioni

Biodiversità funzionale nei vigneti

Nel vigneto la presenza di insetti utili può essere determinante per contenere i fitofagi chiave, limitandone la densità al di sotto della soglia di danno. Per esempio la tignoletta della vite, Lobesia botrana, può essere attaccata da una schiera molto ampia di parassitoidi, la maggior parte dei quali Imenotteri. Gli acari Fitoseidi possono controllare il ragnetto rosso ed altri acari fitofagi, fonte potenziale di seri danni alla vite. Sono quindi auspicabili tutti quegli interventi agro-ecologici che favoriscono la presenza stabile di questi artropodi utili e la sincronizzazione con le loro vittime.

L’introduzione nell’agro-eco-sistema di alcune specie vegetali non produttive (infrastrutture ecologiche) è stato dimostrato come elemento in grado di favorire molti artropodi utili. Alcune specie vegetali non coltivate, infatti, possono fungere da siti di rifugio e alimentazione per gli ausiliari, rappresentando così nicchie ecologiche e serbatoi faunistici in grado di mantenere ed incrementare questi organismi utili. Per esempio gli Imenotteri parassitoidi sono glicifagi da adulti e pertanto le femmine necessitano di fioriture per la maturazione delle uova.

Fra gli interventi agro-ecologici da realizzare nell’azienda, un ruolo di primo piano è rappresentato dall’utilizzo di piante nettarifere. Queste piante, fornendo alimento per gli adulti di parassitoidi e di alcuni predatori (es. i Sirfidi) aumenterebbero la potenzialità nel controllo di specie dannose. Nella scelta delle piante non va poi dimenticato che queste potrebbero risultare attrattive per fitofagi non graditi. Per questo motivo si parla di “selective food plants”, ossia di piante che favoriscano solo la presenza di insetti utili.

Indietro

agrea news

  • Leggi le ultime pubblicazioni di AGREA

    Leggi tutto

    Leggi le ultime pubblicazioni di AGREA

    Nuovi studi su mitigazione, ruscellamento, deriva

    Leggi tutto

    INIZIANO LE PROVE SULLA MITIGAZIONE, DERIVA, RUSCELLAMENTO

  • Cimice asiatica: i filoni di ricerca di AGREA

    Leggi tutto

    Cimice asiatica (Halyomorpha halys): i filoni di ricerca di AGREA

    Bilanci fitosanitari 2017: AGREA coinvolta per il territorio Veneto

    Leggi tutto

    L'iniziativa di Giornate Fitopatologiche 2018

  • LAVORA CON NOI - campagna 2017-2018 !!!

    Leggi tutto

    Se sei motivato alla sperimentazione e ricerca, diplomato o laureato, manda il tuo CV per la nuova stagione 2017-2018 ...

    Nuovo Certificato GEP per AGREA 2016-2018

    Leggi tutto

    Nuovo decreto 2016-2018 per le prove di efficacia in G.E.P.

  • Cimice asiatica: sei ricercata!!!

    Leggi tutto

    La cimice asiatica Halyomorpha halys è oggetto di studio da parte dei ricercatori di AGREA

    La nuova serra-laboratorio di AGREA

    Leggi tutto

    Abbiamo ultimato la nuova serra-laboratorio, un investimento in cui abbiamo sempre creduto, che va a coprire la necessità di sperimentazione di semi-campo e di laboratorio connessa con le prove di screening o bioassaggi su target particolari o ancora sugli agenti di biocontrollo (BCA).